Refrigeratori d’acqua professionali 2021.

La rivoluzione ecosostenibile dell’acqua in ufficio.

Il 2020 e 2021 hanno messo a dura prova le nostre generazioni, la salute umana e la salute ambientale sono i temi dominanti che oggi più che mai ci troviamo ad affrontare. L’aspetto positivo che possiamo rilevare, ora che cominciamo a vedere la fine della pandemia da Covid-19, è l’evoluzione culturale che in qualche modo ci permetterà di crescere e ci renderà più responsabili.

L’utilizzo di impianti di erogazione d’acqua microfiltrata risponde ad una richiesta del mercato in continua crescita che sta portando ad una vera e propria rivoluzione nei consumi. Stiamo infatti assistendo ad un cambiamento epocale nella nostra cultura, che si riflette nel modo di comportarci, nelle scelte in ottica di benessere fisico ed ambientale.

Una volontà espressa di “fare qualcosa di ecologico”, di essere parte integrante di un mondo più pulito di cui abbiamo sicuramente bisogno per noi stessi e per le generazioni a venire. Da ogni location, che sia un’azienda, un hotel, un ristorante, una comunità o un luogo pubblico, la direzione è chiara: abbiamo sete di acqua ecosostenibile, sana e buona!

refrigeratore acqua per ufficio aquality pou cosmetal
Refrigeratore acqua a colonna Aquality Pou by Cosmetal

Perché i refrigeratori d’acqua sono ecologici?

I refrigeratori d’acqua professionali sono distributori che permettono di erogare con semplicità acqua refrigerata, con o senza l’aggiunta di CO2 necessaria per ottenere “l’acqua frizzante”. L’erogazione d’acqua è pratica, veloce ed ecologica poiché si utilizza l’acqua di rete che non necessita di imbottigliamento, packaging e tanto meno di mezzi di trasporto. L’acqua proviene direttamente dalla rete idrica comunale e attraverso un evoluto sistema di depurazione e microfiltraggio interno al distributore la rende leggera, buona, sicura ed ecosostenibile.

I volumi d’acqua refrigerata.

In luoghi pubblici o di lavoro il refrigeratore d’acqua professionale si adatta per dimensioni e per volumi d’acqua necessari a soddisfare una precisa richiesta. Il calcolo dei volumi d’acqua dev’essere stimato sui mesi estivi, più caldi, dove è previsto un picco dei consumi. Il refrigeratore d’acqua deve infatti poter provvedere, senza lunghe attese, all’idratazione delle persone presenti o di passaggio di un determinato luogo.

Le macchine in commercio sono appositamente dimensionate e selezionate dal gestore dell’impianto in base all’effettivo utilizzo. La location di destinazione deve valutare il numero di punti di idratazione necessari, in base all’utenza, quindi anche la dimensione del refrigeratore d’acqua secondo le capacità di erogazione: 20-30-40-60 litri/h e oltre.

Obiettivo sostenibilità.

Promuovere l'utilizzo responsabile dell’acqua potabile.

L’acqua potabile è un bene prezioso di prima necessità che non deve essere sprecato in alcun modo. L’azienda, il titolare o il gestore dell’impianto deve fare il possibile per sensibilizzare gli utenti, attraverso un’adeguata comunicazione interna, all’utilizzo corretto e responsabile dei vari punti di idratazione messi a disposizione, soprattutto se sono a titolo gratuito.

La gestione del refrigeratore d’acqua.

La conformità delle apparecchiature alle norme vigenti è una condizione necessaria ma non sufficiente a garantire il rispetto delle condizioni igieniche nel tempo. Le attività di manutenzione e pulizia dei refrigeratori d’acqua vanno infatti eseguite in modo accurato e programmato. Le sanificazioni dei dispositivi di erogazione devono essere riportate sulla scheda di manutenzione della macchina e conservati in una tasca adesiva esterna del distributore stesso. Il gestore della macchina ha a disposizione un vademecum di utilizzo con le informazioni per l’igiene ordinaria e la gestione per l’intero ciclo di vita.

Come funziona il processo di raffreddamento dell’acqua in un distributore?

Esistono in commercio diverse tipologie impiegate nel sistema di raffreddamento dell’acqua potabile. Secondo il tipo di utilizzo vengono impiegate diverse tecnologie di raffreddamento. Vediamo le più comuni.

Raffreddamento a serbatoio.

Questo è il sistema più utilizzano per i dispenser d’acqua, i cosiddetti “boccioni”. L’acqua del boccione viene convogliata all’interno di un serbatoio, generalmente di 2-4 litri, che viene raffreddato dall’impianto frigorifero. La temperatura viene stabilizzata da un rivestimento in polistirolo intorno al serbatoio.

Raffreddamento diretto (direct chill).

Il direct chill è il sistema che garantisce le migliori prestazioni “raffreddamento per conduzione-convezione”, è la soluzione più utilizzata nei distributori-refrigeratori d’acqua di rete. Una serpentina contente il gas refrigerante a contatto con la serpentina dell’acqua potabile proveniente dalla rete idrica. La qualità significa anche sostenibilità, come ad esempio l’utilizzo del gas refrigerante ecologico R290.

Raffreddamento a banco di ghiaccio (ice bank).

È costituito da una vasca che viene riempita con l’acqua durante l’installazione. Nella vasca sono immerse due serpentine, una in rame con all’interno il gas refrigerante che gela l’acqua contenuta nella vasca e una in acciaio inox dove scorre l’acqua potabile della rete idrica che viene refrigerata. Un moto agitatore evita che l’acqua contenuta nella vasca possa ghiacciarsi completamente. Il sistema di raffreddamento detto ice bank è quello che garantisce prestazioni più elevate ma con consumi energetici maggiori.

Catalogo refrigeratori d’acqua di rete.

Starbreak nella sua continua ricerca di soluzioni per le varie tipologie di struttura ricettiva è in grado di consigliare le soluzioni più compatibili per dimensione e caratteristiche di erogazione. Il vantaggio per la struttura ricettiva si traduce in consulenza gratuita e possibilità di acquistare o noleggiare una o più macchine a prezzi vantaggiosi, sfruttando le offerte combinate. Visita il nostro catalogo di refrigeratori d’acqua e contattaci per ulteriori informazioni.

Potrebbe interessarti...

OFFERTA COMBINATA

SCONTI PER ORDINI CON PIÙ DISTRIBUTORI
offerta valida per tutte le soluzioni a noleggio e vendita starbreak, colazione in evoluzione!

Fai la prima mossa

Contattaci per parlare con il consulente di zona e valutare la soluzione migliore.

Contatto diretto

RICHIEDI INFORMAZIONI